Scegliere un bastone per il kali/escrima /ARNIS o per lo stick fighting sembra una cosa scontata uno vale l’altro. .Anche io quando ho iniziato a praticare le arti del sud est asiatico non pensavo molto al tipo di legno.. guardavo solo fosse un legno bello compatto e un po spesso..Sui 3 cm almeno.. infatti molti di quelli che ho li facevo io essendo anche intagliatore e scultore di legno..Mi sbagliavo in parte.. dipende dall’uso che uno vuole farne.. Se per il training,per gare di stick fighting ,per difesa personale. .
Incominciamo con il nome.. spesso in giro scrivono kali..kali non è il bastone. . Si può chiamare con più nomi dipende anche dalla zona.. OLISI normalmente.. oppure BATON BASTON YANTOK .I bastoni usati oltre al legno possono variare per lunghezza,diametro,materiale con cui sono creati,peso ed anche estetica.
La lunghezza dell’olisi dovrebbe essere la lunghezza del braccio del praticante in teoria.. poi dipende anche dagli stili certe volte,in giro si trovano dai 60/66 cm ed i 70 cm ( io mi trovo meglio con quelli da 70 cm) sicuramente valutate come vi trovate più comodi e guardate appunto la lunghezza del vostro braccio..
Usare il RATTAN (CANNA DI BAMBÙ INDURITO CON IL FUOCO) è molto utile soprattutto nel Training e nelle competizioni. .Il rattan tende a sfilacciarsi invece che creare schegge più pericolose e creare abrasioni o sbuccisture sul collega di allenamento . . Il rattan a contrario di altri legni è più flessibile e ammortizza i colpi ( fanno male comunque.. Ho da 1 mesetto una microfrattura al mignolo) ed essendo più flessibile i colpi son più veloci e frustati. . Oltre al rattan ed i vari tipi di OLISI in legno sono usciti anche di alluminio,plastica, polipropilene, imbottiti o in plastica e poi imbottiti (dipende per cosa lo usate e che fine volete raggiungere )
OLISI IN RATTAN sono i preferiti di molti professionisti e sono flessibili leggeri quindi più veloci e antismog assorbente ( con un rattan vi fate male alla mano con altri legni la rompete) poi varia l’estetica che può essere color legno naturale fino a vari disegni tipici fatti con incisione a fuoco o colorati con svariati colori.


OLISI IRON WOOD molto duri per questo il nome di acciaio..Posso essere usati in difesa ma non in allenamento, quando colpite rompete qualcosa..Se il rattan attutisce l’iron Wood no..rompe..E rompereste anche il rattan del vostro collega..
OLISI IN KAMAGONG è un legno molto duro,lasciato e lucidato per renderlo duro e lucido come il marmo. Questi legni se siete appassionati potete prenderli degli OLISI ma costano di più e usatelo raramente,durezza e peso potrebbero infiammare il polso.

OLISI kamagong

BAHI STICK è un OLISI molto apprezzato da puristi dello stile,perché creato dalla parte centrale di una palma indigena filippina sono densi ma molto resistenti.

BAHI STICK

OLISI IN ALLUMINIO molto leggeri ideali per fare le forme. Ma preferisco comunque quelli in legno..
OLISI DI ALTRI METALLI ideali per rinforzare ma vi è il rischio di infiammazioni e altri
problemi se usati troppo o in modo errato.
OLISI IMBOTTITI ideali per lo sparring senza troppi traumi.


IL DIAMETRO più piccoli cioè sui 2 cm 2.50 sono ottimi per allenamenti e sparring, al contrario OLISI sui 3 cm sono più adatti ad un uso per difesa o per sviluppare la potenza e forza neuromuscolare.

La fine che fa un bastone di rattan quando viene colpito troppe volte da uno duro..Come dicevo si sfilaccia e si piega..Ho rotto il bastone del mio fratello di via marziale